Il carrello è vuoto

Ti potrebbe interessare anche
€19,99
Airton

Condizioni generali di vendita

ARTICOLO 1- SCOPO - AMBITO DI APPLICAZIONE

Le presenti condizioni generali di vendita e fornitura di servizi hanno lo scopo di disciplinare le vendite a distanza concluse da Starlight con gli utenti di Internet attraverso il sito Internet eu.airton.shop.

Il fatto che l'Acquirente effettui un ordine sul Sito implica la sua accettazione e adesione senza riserve alle presenti Condizioni Generali di Vendita e di Servizio. A questo proposito, l'Acquirente dichiara di aver letto e accettato le Condizioni Generali di Vendita prima di effettuare l'ordine.

Le offerte di vendita proposte da AIRTON sono destinate esclusivamente ai clienti con capacità contrattuale e si riferiscono esclusivamente al territorio della Francia metropolitana e dell'UE.


ARTICOLO 2 - L'ORDINE

Per effettuare un ordine sul Sito, l'Acquirente deve attenersi alle istruzioni fornite sul Sito.


Come si effettua un ordine? 

L'Acquirente deve compilare il modulo d'ordine, assicurandosi che le informazioni necessarie siano complete e accurate.

La procedura di ordinazione è la seguente:



  • L'Acquirente seleziona i prodotti o i servizi cliccando sul pulsante "aggiungi al carrello" corrispondente al prodotto desiderato.


  • Una volta aggiunto un prodotto al carrello, l'acquirente è invitato a continuare lo shopping o a cliccare su "Checkout" per andare al carrello.


  • Facendo clic sulla scheda "IL MIO CARRELLO", l'acquirente può inserire le quantità dei prodotti che desidera ordinare e che sono già stati aggiunti al carrello.


  • Dal carrello, l'acquirente fa clic su "Procedi al pagamento" e viene invitato a collegarsi a un account esistente, a creare un account o a ordinare senza creare un account. A seconda dell'opzione scelta, gli verrà chiesto di inserire i dati di consegna e di fatturazione o di verificare quelli esistenti.



  • Per proseguire con l'ordine, l'acquirente fa clic sul pulsante "Procedi al pagamento" e viene quindi invitato a verificare le modalità di consegna e ad accettare le presenti condizioni generali di vendita. Una volta accettate, l'acquirente clicca nuovamente sul pulsante "Procedi al pagamento".



  • All'acquirente viene quindi presentato un riepilogo dell'ordine. Può quindi controllare e modificare tutto o parte dell'ordine, oppure cliccare sulla funzione "Continua lo shopping" per aggiungere nuovi prodotti o servizi.



  • L'Acquirente conferma - in via definitiva - il contenuto e l'importo dell'ordine. La convalida - che costituisce l'accettazione esplicita dell'Acquirente - si concretizza facendo clic sul pulsante "Paga" o selezionando un altro mezzo di pagamento.

 


ARTICOLO 3 - CONVALIDA E PAGAMENTO DELL'ORDINE


I prezzi sono pagabili esclusivamente in euro (€).

L'Acquirente dovrà pagare immediatamente il proprio ordine in conformità ai termini e alle condizioni di seguito indicati. 

Al ricevimento del pagamento completo dell'ordine, AIRTON procederà alla convalida dell'ordine.


AIRTON si riserva il diritto di non eseguire l'ordine effettuato dall'Acquirente in caso di impossibilità di implementare i mezzi di pagamento dell'Acquirente, nonché in caso di motivo legittimo ai sensi dell'articolo L.122-1 del Codice del consumo.

AIRTON informerà quindi l'Acquirente del rifiuto del suo ordine.


Pagamento online dell'ordine

L'Acquirente inserisce le proprie coordinate bancarie sul Sito durante il processo di ordinazione.

AIRTON utilizza un sistema di pagamento online sicuro. Tutti i dati bancari sono criptati in modo da proteggere le informazioni comunicate durante la trasmissione.

Il rifiuto dell'autorizzazione da parte del centro bancario comporterà automaticamente l'annullamento dell'ordine dell'Acquirente.

L'ordine dell'Acquirente viene convalidato da AIRTON dopo l'accettazione da parte del partner bancario di AIRTON dell'implementazione del metodo di pagamento dell'Acquirente.

L'Acquirente garantisce al Venditore di essere autorizzato a utilizzare il metodo di pagamento utilizzato per pagare il suo ordine e, in particolare, di disporre delle autorizzazioni necessarie per utilizzare tale metodo di pagamento al momento della convalida dell'ordine.

Se si verifica un incidente durante la registrazione dell'ordine dell'Acquirente, l'ordine sarà nullo e l'Acquirente dovrà ripetere la procedura di ordinazione.




ARTICOLO 4 - PRODOTTI E SERVIZI

Caratteristiche dei prodotti e dei servizi L'Acquirente è informato sul Sito delle caratteristiche essenziali dei prodotti e dei servizi.

L'Acquirente è invitato a leggere le istruzioni per l'uso o qualsiasi altra informazione allegata al prodotto o riportata sul prodotto o sulla sua confezione (precauzioni d'uso, condizioni d'uso, ecc.).

AIRTON informa l'acquirente che la messa in funzione dei suoi condizionatori Airton può essere effettuata dall'acquirente stesso, a condizione che utilizzi il sistema ReadyClim. In caso contrario, l'acquirente dovrà pagare i servizi di un professionista della refrigerazione autorizzato con un certificato di competenza. 

L'Acquirente è l'unico responsabile dell'uso dei prodotti. A queste condizioni, l'Acquirente è responsabile di mantenere il prodotto in buone condizioni e di utilizzarlo in conformità alla sua destinazione d'uso.

AIRTON non sarà in alcun caso responsabile dei difetti e del deterioramento dei prodotti consegnati a seguito di un uso anomalo o improprio dopo la consegna di tali prodotti.


 Disponibilità

Le offerte di AIRTON sono soggette alla disponibilità di magazzino e, ove applicabile, ai limiti temporali indicati. 

I prodotti visualizzati disponibili potrebbero non esserlo più al momento dell'ordine dell'Acquirente. Di conseguenza, la vendita si conclude solo dopo la convalida da parte di AIRTON dell'ordine effettuato dall'Acquirente in merito alla disponibilità dei prodotti ordinati.

In caso di indisponibilità totale o parziale di un prodotto ordinato, l'Acquirente avrà la possibilità di annullare gratuitamente l'intero ordine o di confermare l'ordine per gli articoli disponibili.


ARTICOLO 5 - PREZZI

I prezzi visualizzati sul Sito sono indicati in euro (€), comprensivi di tutte le imposte (IVA) ed esclusi i costi di consegna.

Il costo totale dell'ordine, che comprende il prezzo totale dell'ordine comprensivo di IVA all'aliquota effettivamente applicabile, nonché le spese di consegna, sarà comunicato all'Acquirente prima della convalida definitiva dell'ordine.

Le tasse applicabili all'ordine, in particolare l'IVA, sono quelle in vigore il giorno dell'ordine.


ARTICOLO 6 - SPESE DI TRASPORTO

Alcuni ordini danno luogo alla fatturazione di un contributo alle spese di spedizione. Le spese di spedizione dei prodotti AIRTON sono uguali in tutta la Francia metropolitana (esclusa la Corsica). In Europa possono essere applicati costi aggiuntivi.

Possono essere applicate tariffe speciali per le consegne di accessori e parti di ricambio all'interno della Francia continentale e dell'Unione Europea.


ARTICOLO 7 - CONSEGNA DEI PRODOTTI

I prodotti ordinati vengono consegnati nel luogo di consegna indicato nell'ordine. L'ordine può essere consegnato in più colli a discrezione di AIRTON, senza che ciò comporti costi aggiuntivi per l'Acquirente. 

Si precisa che l'Acquirente può indicare un indirizzo di consegna diverso da quello di fatturazione. 

Le consegne vengono effettuate in Francia continentale e nell'Unione Europea.

Per garantire che la consegna avvenga nel modo più semplice possibile, ecco alcuni consigli:


  • Contate i pacchi e controllate le condizioni esterne dell'imballaggio.
  • Compilate la vostra bolla di consegna e fate firmare il fattorino per voi.
  • Annotate il vostro nome, l'ora e la data di consegna e firmate la bolla di consegna, avendo cura di spuntare tutte le caselle della bolla.
  • Se un pacco è danneggiato e/o mancante, si prega di annotare il riferimento sulla bolla di consegna e di specificare se il pacco è stato rifiutato e/o accettato.

Si noti che non saranno accettate richieste di risarcimento se non vengono seguite queste procedure.

Ricordiamo che la dicitura "con riserva di disimballaggio" non ha alcun valore.


ARTICOLO 8 - TEMPI DI CONSEGNA

I termini di consegna decorrono dalla convalida dell'ordine da parte di AIRTON che si impegna a consegnare i prodotti ordinati nel più breve tempo possibile. 

AIRTON si impegna a mettere in atto tutti i mezzi necessari al rispetto dei termini di consegna indicati al momento della convalida dell'ordine.

In tutti i casi, la consegna entro il termine indicato può intervenire solo se l'Acquirente ha adempiuto a tutti i suoi obblighi nei confronti di AIRTON. 

L'Acquirente si impegna a fornire ad AIRTON un indirizzo di consegna valido e dati di contatto accurati. 

In caso di informazioni inesatte o errate, AIRTON non può essere ritenuta responsabile per l'impossibilità di consegna.

La consegna non comprende la messa in funzione.

Se il pacco viene restituito ad AIRTON per indirizzo incompleto, AIRTON si impegna a contattare l'Acquirente per informarlo della situazione e richiedere ulteriori informazioni sull'indirizzo o un nuovo indirizzo di spedizione. I costi di questa nuova spedizione, nonché i costi di restituzione ad essa correlati, precedentemente comunicati all'Acquirente da AIRTON, saranno a carico dell'Acquirente.



ARTICOLO 9 - CONFORMITÀ DEI PRODOTTI

Al ricevimento della merce, l'acquirente deve controllare il pacco e il suo contenuto in presenza del fattorino, prima di firmare la bolla di consegna.

Se i prodotti consegnati sono danneggiati o deteriorati, l'acquirente deve rifiutare il pacco scrivendo il motivo del rifiuto sulla bolla di consegna. In assenza di riserve sulla bolla di consegna, la merce sarà considerata conforme.

Dal momento della firma della bolla di consegna, senza precise riserve, le responsabilità del trasportatore e di AIRTON saranno svincolate da eventuali danni causati durante le operazioni di consegna, ad eccezione delle garanzie di legge.



ARTICOLO 10 - SERVIZI

I servizi offerti da AIRTON su base accessoria comprendono l'installazione e la messa in servizio dei prodotti.


La garanzia del premio

La garanzia commerciale (premium) offerta da Airton non sostituisce la garanzia legale di conformità. È possibile sottoscrivere questa garanzia al momento dell'acquisto del condizionatore o entro 30 giorni dall'acquisto.

I termini, le condizioni e i vantaggi completi sono disponibili qui.


 ARTICOLO 11 - FORZA MAGGIORE

AIRTON non potrà essere ritenuta responsabile per il mancato adempimento di tutti o parte dei suoi obblighi, a causa del verificarsi di un evento di forza maggiore. 

Pertanto, in caso di caso fortuito o di forza maggiore che impedisca o ritardi l'esecuzione degli obblighi di AIRTON in tutto o in parte, l'esecuzione da parte di AIRTON di tali obblighi sarà sospesa. 

Ciò include, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, disastri naturali, maltempo, guerra, attacchi terroristici o qualsiasi altro evento simile.

E più in generale tutti gli eventi che sfuggono al controllo di AIRTON e che impediscono in buona fede ad AIRTON di adempiere ai propri obblighi.


ARTICOLO 12 - DIRITTO DI RECESSO

In conformità alle disposizioni dell'articolo L.121-21 e seguenti del Codice del Consumo francese, l'Acquirente dispone di quattordici (14) giorni per annullare il proprio ordine, senza dover motivare la propria decisione.

Il periodo di riflessione di quattordici (14) giorni decorre dal giorno in cui l'Acquirente riceve il prodotto.

Nel caso di un ordine di più prodotti consegnati separatamente, il periodo di recesso scade quattordici (14) giorni dopo che l'Acquirente è entrato fisicamente in possesso dell'ultimo prodotto.

Per esercitare tale diritto di recesso, l'Acquirente deve comunicare ad AIRTON la sua decisione di recedere prima della scadenza del periodo sopra indicato, ricordando il numero d'ordine e i dati completi di contatto.

Dopo la verifica da parte di AIRTON, l'Acquirente riceve un'e-mail di conferma della registrazione dell'esercizio del diritto di recesso.

Ai sensi dell'articolo L.121-21-8 del Codice del Consumo francese, l'Acquirente non può esercitare il proprio diritto di recesso: Nel caso di vendita di prodotti personalizzati, realizzati su misura dell'Acquirente.


 Effetti dell'astinenza

L'Acquirente dovrà restituire i prodotti all'indirizzo indicato da AIRTON al momento della conferma della registrazione della decisione di recesso, indicando il numero d'ordine e le sue coordinate complete e accompagnando la bolla di reso debitamente compilata, senza eccessivo ritardo e, al più tardi, nei quattordici (14) giorni successivi alla comunicazione della sua decisione.

I costi diretti della restituzione dei prodotti e i rischi della restituzione restano a carico dell'Acquirente. 

I prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale, in perfetto stato, non aperti né disimballati, con tutti gli accessori e le istruzioni, e accompagnati dalla fattura.

L'Acquirente sarà responsabile di qualsiasi deprezzamento del valore dei prodotti derivante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura e il corretto funzionamento dei prodotti.

In caso di richiesta di rimborso, AIRTON procederà al rimborso di tutte le somme versate dall'Acquirente corrispondenti al prezzo di vendita del prodotto restituito meno le spese di restituzione.

Tuttavia, AIRTON non rimborserà all'Acquirente il prezzo dei prodotti aperti, restituiti incompleti o danneggiati dall'Acquirente. Tali prodotti saranno rispediti all'Acquirente a sue spese.



Rifiuto di consegna

In caso di rifiuto della consegna durante il periodo legale di recesso di 14 giorni e in caso di richiesta di rimborso da parte dell'acquirente, le spese di trasporto, pari a 60 euro IVA inclusa, saranno automaticamente detratte dall'importo totale dell'ordine (escluso il cronopost). 

Per gli ordini di accessori (esclusi i condizionatori d'aria), 14,99 € IVA inclusa saranno automaticamente detratti dall'importo totale dell'ordine.

Questa tariffa equivale a un contributo alle spese sostenute da AIRTON per la mancata consegna e il rimpatrio della merce.

Il rimborso sarà effettuato dopo il ricevimento e la verifica dei prodotti da parte di AIRTON.

AIRTON effettuerà il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dall'Acquirente per la transazione iniziale.

ARTICOLO 13 - GARANZIA DEL PRODOTTO

L'Acquirente dovrà restituire i prodotti all'indirizzo indicato da AIRTON al momento della conferma della registrazione della decisione di recesso, indicando il numero d'ordine e le sue coordinate complete e accompagnando la bolla di reso debitamente compilata, senza eccessivo ritardo e, al più tardi, nei quattordici (14) giorni successivi alla comunicazione della sua decisione.

AIRTON è responsabile dei difetti di conformità del prodotto alle condizioni previste dagli articoli L.211-4 e seguenti del Codice del Consumo francese e dei vizi occulti dell'oggetto venduto alle condizioni previste dagli articoli 1641 e seguenti del Codice Civile francese.

Quando l'Acquirente agisce in base alla garanzia legale di conformità, ha un periodo di due anni dalla data di consegna del prodotto per agire.

L'acquirente può scegliere tra la riparazione o la sostituzione del prodotto, nel rispetto delle condizioni di costo previste dall'articolo L. 211-9 del Codice del consumo francese.

La garanzia legale di conformità si applica indipendentemente da qualsiasi garanzia commerciale eventualmente concessa.

L'Acquirente può decidere di invocare la garanzia contro i vizi occulti dell'oggetto venduto ai sensi dell'articolo 1641 del Codice civile francese, nel qual caso può scegliere tra la rescissione della vendita o la riduzione del prezzo di vendita ai sensi dell'articolo 1644 del Codice civile francese.

È essenziale sottolineare che la garanzia del produttore offerta da Airton sarà applicabile solo se l'installazione e la messa in funzione del condizionatore d'aria sono conformi alle leggi e ai regolamenti locali in vigore nel paese interessato. In caso contrario, il cliente non potrà beneficiare della garanzia del produttore e Airton si riserva il diritto di rifiutare qualsiasi assistenza in caso di problemi o difetti del prodotto. Il cliente è tenuto a informarsi e a rispettare tutte le leggi applicabili per assicurare il rispetto delle condizioni di garanzia e la tutela dei propri diritti.

ARTICOLO 14 - RISERVA DI PROPRIETÀ

 

I prodotti consegnati rimangono di proprietà di AIRTON fino al completo ed effettivo pagamento del prezzo da parte dell'Acquirente. Queste disposizioni non impediscono, a partire dalla consegna, il trasferimento all'Acquirente dei rischi di perdita e deterioramento.

 

 

 

ARTICOLO 15 - INFORMAZIONI - CONTATTI - RECLAMI

 

Per qualsiasi informazione, richiesta di informazioni o reclamo, l'Acquirente può contattare AIRTON secondo le seguenti modalità:

 


  • Per posta raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo: 255 Boulevard de la Madeleine, 06000 Nizza.



 

ARTICOLO 16 - PROVE

 

Per espresso accordo tra AIRTON e l'Acquirente, le e-mail faranno fede tra le Parti, così come i dati registrati dai sistemi di registrazione automatica utilizzati in ragionevoli condizioni di sicurezza sul Sito, in particolare per quanto riguarda lo scopo e la data dell'ordine.

 

 

 

ARTICOLO 17 - DATI PERSONALI / RISERVATEZZA

 

AIRTON si impegna a rispettare la riservatezza dei dati personali comunicati dall'Acquirente sul Sito e a trattarli nel rispetto della legge sul trattamento dei dati e delle libertà n°78-17 del 6 gennaio 1978.

 

Le informazioni e i dati personali trasmessi ad AIRTON dall'Acquirente sono soggetti a trattamento informatico e possono essere utilizzati da AIRTON, dai suoi servizi interni, dai suoi subappaltatori, dai suoi partner commerciali o dai suoi incaricati per :

 


  • l'elaborazione, l'esecuzione e la gestione degli ordini, 


  • gestire le richieste di informazioni, i reclami e le cancellazioni, 


  • migliorare i servizi che AIRTON offre all'Acquirente


 

AIRTON si impegna a non comunicare le informazioni relative all'Acquirente a terzi diversi dai suoi successori legali, dai suoi partner commerciali e dai suoi subappaltatori incaricati della gestione, dell'esecuzione, del trattamento, della consegna, del pagamento e/o del follow-up degli ordini.

 

Tuttavia, AIRTON potrebbe essere tenuta a comunicare questi dati in risposta a un'ingiunzione delle autorità giudiziarie.

 

In conformità alle disposizioni della legge francese sulla protezione dei dati personali n. 78-17 del 6 gennaio 1978, l'Acquirente ha il diritto di accedere, modificare, rettificare e cancellare i propri dati personali.

 

 

 

ARTICOLO 18 - COMPLETEZZA

 

Nel caso in cui una delle clausole delle Condizioni Generali di Vendita diventi nulla e/o non valida a causa di una modifica legislativa, regolamentare o di una decisione giudiziaria, le altre clausole non saranno rese nulle.

 

 

 

ARTICOLO 19 - LEGGE APPLICABILE

 

Le Condizioni Generali di Vendita e Servizi e il rapporto contrattuale stipulato tra CAMATEL e l'Acquirente sono disciplinati dal diritto monegasco.

 

In caso di controversia, è necessario inviare una lettera raccomandata al professionista per esporre il proprio reclamo. Il professionista ha due mesi di tempo per rispondere e, in caso di mancata risposta o se non si è soddisfatti della risposta, è possibile: Ai sensi dell'articolo L. 612-1 del Codice del consumo, in caso di controversia, potete rivolgervi al seguente mediatore dei consumatori: MCP Médiation 12 square Desnouettes 75015 PARIS per posta o cliccando sul link http://mcpmediation.org e compilando il modulo online.

 

 

ARTICOLO 20: Installazione e messa in servizio di condizionatori d'aria da parte di professionisti autorizzati

1. Obbligo di installazione da parte di un professionista abilitato

Nell'ambito dell'introduzione di Airton in Europa, tra cui Belgio, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Germania e Lussemburgo, è indispensabile che i nostri condizionatori siano installati esclusivamente da professionisti o tecnici della refrigerazione autorizzati. Questo requisito garantisce la conformità alle normative locali vigenti, nonché la sicurezza e le prestazioni ottimali dei nostri prodotti.

2. Condizioni di messa in servizio

I clienti sono responsabili del rispetto delle condizioni di messa in servizio dei condizionatori d'aria specifiche per ciascun Paese. Ciò include, ma non solo, l'ottenimento di tutti i permessi necessari, il rispetto delle norme edilizie e degli standard ambientali e l'osservanza delle istruzioni del produttore.

3. Responsabilità in caso di non conformità

Airton non si assume alcuna responsabilità per i danni derivanti da un'installazione o una messa in funzione impropria dei suoi condizionatori d'aria. I clienti che non rispettano queste condizioni possono perdere la garanzia e vedersi rifiutare i servizi di manutenzione o riparazione.

4. Prova dell'installazione da parte di un professionista autorizzato

I clienti dovranno fornire una prova scritta che l'installazione è stata effettuata da un professionista o da un tecnico della refrigerazione autorizzato. Tale prova può includere, a titolo esemplificativo e non esaustivo, una copia della fattura dell'installazione, un certificato di completamento o qualsiasi altro documento ufficiale rilasciato dal professionista che ha eseguito l'installazione.

5. Ricorso in caso di problemi

In caso di problemi con l'installazione o la messa in funzione del condizionatore d'aria, i clienti sono invitati a contattare Airton per assistenza o consigli. Ci impegniamo a lavorare a stretto contatto con i nostri clienti per risolvere i problemi e garantire che i nostri prodotti funzionino in modo sicuro e al massimo delle loro potenzialità.

Accettando le presenti condizioni generali di vendita, il cliente si impegna a rispettare i requisiti relativi all'installazione e alla messa in funzione dei condizionatori Airton e ad assumersi la piena responsabilità in caso di inadempienza.