Il tuo cestino è vuoto

Ti piacerà anche

€19,99
Airton

Condizioni generali di vendita

ARTICOLO 1 – SCOPO – AMBITO DI APPLICAZIONE

Le presenti Condizioni generali di vendita e di prestazione di servizi hanno per oggetto la disciplina delle vendite concluse a distanza dalla società Starlight con gli utenti Internet tramite il sito eu.airton.shop.

Il fatto che l'Acquirente effettui un ordine sul Sito implica la sua accettazione senza riserve e il rispetto delle presenti Condizioni Generali di Vendita e di fornitura del servizio. L'Acquirente dichiara pertanto di aver letto e accettato le Condizioni Generali di Vendita prima di effettuare l'ordine.

Le offerte commerciali proposte da AIRTON sono destinate esclusivamente ai clienti con capacità contrattuale e riguardano esclusivamente il territorio della Francia metropolitana e dell'UE.


ARTICOLO 2 - L'ORDINE

Per effettuare un ordine sul Sito, l'Acquirente deve rispettare le istruzioni fornite sul Sito.


Come ordinare?

L'Acquirente dovrà compilare il modulo d'ordine, assicurandosi che le informazioni necessarie siano complete e accurate.

La procedura di ordinazione è la seguente:



  • L'Acquirente seleziona i prodotti o servizi facendo clic sul pulsante "aggiungi al carrello" corrispondente al prodotto desiderato.


  • Non appena un prodotto viene aggiunto al carrello, l'acquirente è invitato a continuare lo shopping o a cliccare su "EFFETTUA ORDINE" per andare al carrello.


  • Facendo clic sulla scheda "IL MIO CARRELLO", l'acquirente può inserire le quantità dei prodotti che desidera ordinare già aggiunti al carrello.


  • Dal carrello, l'acquirente fa clic su "PROCEDI AL PAGAMENTO", viene quindi invitato a connettersi a un account esistente, creare un account o ordinare senza creare un account. A seconda dell'opzione scelta, vengono quindi invitati a inserire i dati di consegna e fatturazione o a verificare i dettagli di contatto esistenti.



  • Per proseguire con l'ordine l'acquirente clicca sul pulsante “PROCEDI AL PAGAMENTO”, è quindi invitato a verificare la modalità di consegna e ad accettare le presenti condizioni generali di vendita. Una volta accettato questo, clicca nuovamente sul pulsante “PROCEDI AL PAGAMENTO”.



  • Un riepilogo dell'ordine viene quindi sottoposto all'Acquirente. Potrà quindi verificare e modificare il suo ordine in tutto o in parte oppure cliccare sulla funzione “Continua ad acquistare” per aggiungere nuovi prodotti o servizi.



  • L'Acquirente convalida – in via definitiva – il contenuto e l'importo dell'ordine. La convalida – che costituisce espressa accettazione da parte dell'Acquirente – si concretizza con l'azione di cliccare sul pulsante “Paga”, o con la selezione di un altro mezzo di pagamento.


ARTICOLO 3 – VALIDAZIONE E PAGAMENTO DELL'ORDINE


I prezzi sono pagabili esclusivamente in euro (€).

L'Acquirente effettua il pagamento immediato del suo ordine secondo i termini di seguito specificati.

Una volta ricevuto il pagamento completo dell'ordine, AIRTON convaliderà l'ordine.


AIRTON si riserva il diritto di non dare seguito all'ordine effettuato dall'Acquirente in caso di impossibilità di mettere in atto i mezzi di pagamento dell'Acquirente nonché in caso di motivo legittimo ai sensi dell'articolo L .122-1 del il Codice del Consumo.

AIRTON informerà quindi l'Acquirente del rifiuto del suo ordine.


Pagamento online dell'ordine

L'Acquirente fornisce le proprie coordinate bancarie sul Sito durante la procedura d'ordine.

AIRTON implementa un sistema di pagamento online sicuro. Pertanto, tutti i dati bancari sono crittografati in modo che le informazioni comunicate siano protette durante la trasmissione.

Il rifiuto dell'autorizzazione da parte del centro bancario comporta automaticamente l'annullamento dell'ordine dell'Acquirente.

L'ordine dell'Acquirente viene convalidato da AIRTON al momento dell'accettazione da parte del partner bancario di AIRTON dell'implementazione della modalità di pagamento dell'Acquirente.

L'Acquirente garantisce al Venditore di essere autorizzato a utilizzare il metodo di pagamento utilizzato per pagare il suo ordine e in particolare di disporre, al momento della convalida dell'ordine, delle autorizzazioni necessarie per utilizzare tale metodo di pagamento.

Se si verifica un incidente durante la registrazione dell'ordine dell'Acquirente, questo sarà nullo e l'Acquirente dovrà ripetere la procedura di inoltro dell'ordine.




ARTICOLO 4 - PRODOTTI E SERVIZI

Caratteristiche dei prodotti e dei servizi L'Acquirente è informato sul Sito delle caratteristiche essenziali dei prodotti e dei servizi.

L'Acquirente è invitato a leggere le istruzioni per l'uso o qualsiasi altra informazione allegata al prodotto o riportata sul prodotto o sulla sua confezione (precauzioni d'uso, condizioni d'uso)

AIRTON informa l'acquirente che la messa in servizio dei suoi condizionatori Airton può essere effettuata dall'acquirente stesso, a condizione che venga utilizzato il sistema ReadyClim. In caso contrario, quest'ultimo dovrà pagare il servizio di un professionista della refrigerazione autorizzato, con un certificato di capacità.

L'utilizzo dei prodotti sarà effettuato sotto la sola responsabilità dell'Acquirente. In queste condizioni, l'Acquirente è tenuto a garantire che il prodotto sia mantenuto in buone condizioni e ad utilizzarlo conformemente allo scopo previsto.

AIRTON non potrà in nessun caso essere responsabile per vizi e danni ai prodotti consegnati derivanti da un utilizzo anomalo o non conforme successivo alla consegna degli stessi.


Disponibilità

Le offerte di AIRTON rientrano nei limiti delle scorte disponibili e, ove applicabile, entro le scadenze indicate.

I prodotti visualizzati come disponibili potrebbero non essere più disponibili nel momento in cui l'Acquirente effettua l'ordine. Di conseguenza, la vendita si conclude solo dopo la convalida da parte di AIRTON dell'ordine effettuato dall'Acquirente riguardo alla disponibilità dei prodotti ordinati.

In caso di indisponibilità totale o parziale di un prodotto ordinato, l'Acquirente avrà la possibilità di annullare gratuitamente l'intero ordine o di confermare l'ordine per gli articoli ordinati che sono disponibili.


ARTICOLO 5 - PREZZO

I prezzi visualizzati sul Sito sono indicati in euro (€), tutte le tasse incluse (TTC) ed escluse le spese di spedizione.

Il costo complessivo dell'ordine, compreso il prezzo complessivo comprensivo delle imposte dell'ordine all'aliquota IVA effettivamente applicabile nonché le spese di consegna, sarà comunicato all'Acquirente prima della convalida definitiva dell'ordine.

Le imposte applicabili all'ordine e in particolare l'IVA sono quelle in vigore il giorno in cui viene effettuato l'ordine.


ARTICOLO 6 - SPESE DI SPEDIZIONE

Alcuni ordini danno luogo ad un contributo alle spese di spedizione. Le spese di spedizione dei prodotti AIRTON sono identiche in tutta la Francia metropolitana (esclusa la Corsica). Potrebbero essere applicati costi aggiuntivi sul territorio europeo.

Per quanto riguarda le consegne di accessori e pezzi di ricambio, potrebbero essere applicati prezzi speciali nella Francia metropolitana e nell'Unione Europea.


ARTICOLO 7 - CONSEGNA DEI PRODOTTI

I prodotti ordinati vengono consegnati nel luogo di consegna indicato nell'ordine. L'ordine potrà essere consegnato in più colli a discrezione di AIRTON, senza che ciò comporti costi aggiuntivi per l'Acquirente.

Si precisa che l'Acquirente ha la possibilità di indicare un indirizzo di consegna diverso dall'indirizzo di fatturazione.

Le consegne vengono effettuate sul territorio della Francia continentale e dell'Unione Europea

Per garantire che la consegna avvenga nelle migliori condizioni, ecco alcuni suggerimenti:


  • Conta i tuoi pacchi e controlla le condizioni esterne dell'imballaggio.
  • Compila tu stesso la bolla di consegna che gli addetti alla consegna ti faranno firmare.
  • Annota il tuo nome, l'ora e la data di consegna e firma la bolla di consegna, avendo cura di barrare le caselle presenti sulla bolla.
  • In caso di pacco danneggiato e/o mancante, annotare il riferimento riportato sulla bolla di consegna e specificare se il pacco viene rifiutato e/o accettato.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che senza l'applicazione di queste procedure nessun reclamo potrà essere accettato.

Ricordiamo che la dicitura “con riserva di disimballo” non ha valore.


ARTICOLO 8 - TEMPI DI CONSEGNA

I tempi di consegna decorrono dalla convalida dell'ordine da parte di AIRTON, che si impegna a consegnare i prodotti ordinati nel minor tempo possibile.

AIRTON si impegna a mettere in atto tutti i mezzi necessari per rispettare i tempi di consegna indicati al momento della convalida dell'ordine.

In ogni caso, la consegna entro il termine indicato potrà avvenire solo se l'Acquirente avrà adempiuto a tutti i suoi obblighi nei confronti di AIRTON.

L'Acquirente si impegna a fornire ad AIRTON un indirizzo di consegna valido nonché i propri dati di contatto esatti.

In caso di informazioni inesatte o errate, AIRTON non potrà essere ritenuta responsabile dell'impossibilità di consegna.

La consegna non comprende la messa in funzione degli apparecchi.

Qualora il pacco venga restituito ad AIRTON per un indirizzo incompleto, AIRTON si impegna a contattare l'Acquirente per informarlo della situazione e richiedere informazioni aggiuntive sull'indirizzo o sul nuovo indirizzo di spedizione. I costi di tale nuova spedizione nonché le spese di restituzione ad essa collegate, preventivamente comunicate all'Acquirente da AIRTON, saranno a carico dell'Acquirente.



ARTICOLO 9 – CONFORMITÀ DEL PRODOTTO

Al ricevimento della merce, l'acquirente deve controllare il pacco e verificarne il contenuto in presenza del corriere, prima di firmare la bolla di consegna.

Se i prodotti consegnati hanno subito danni o sono deteriorati, l'acquirente dovrà rifiutare il pacco scrivendo sulla bolla di consegna il motivo del rifiuto. In assenza di riserve sulla bolla di consegna, la merce sarà considerata consegnata conforme.

Con la firma della bolla di consegna, senza specifica riserva, verrà liberata la responsabilità del trasportatore e di AIRTON per eventuali danni causati durante le operazioni di consegna, fatte salve le garanzie di legge.



ARTICOLO 10 – SERVIZI

I servizi offerti da AIRTON in via accessoria coprono i servizi di installazione e messa in servizio dei prodotti.


La garanzia del premio

La garanzia commerciale (premio) offerta da Airton non sostituisce la garanzia legale di conformità. L'abbonamento può essere effettuato al momento dell'acquisto del condizionatore oppure entro 30 giorni dall'acquisto.

Tutte le condizioni e i vantaggi possono essere trovati qui.


ARTICOLO 11 – FORZA MAGGIORE

AIRTON non potrà essere ritenuta responsabile per l'inadempimento di tutte o parte delle proprie obbligazioni, a causa del verificarsi di un evento di forza maggiore.

Pertanto, qualora si verifichi un caso fortuito o un caso di forza maggiore che ostacoli o ritardi l'esecuzione in tutto o in parte delle obbligazioni di AIRTON, l'esecuzione da parte di AIRTON delle stesse sarà sospesa.

Sono considerati tali a titolo esemplificativo, senza che l'elenco sia esaustivo: catastrofi naturali, intemperie, guerre, attentati o altri eventi simili.

E più in generale tutti gli eventi che esulano dal controllo di AIRTON, e che impediscono ad AIRTON in buona fede di onorare i propri obblighi.


ARTICOLO 12 – DIRITTO DI RECESSO

Conformemente alle disposizioni dell'articolo L.121-21 e seguenti del Codice del Consumo, l'Acquirente dispone di un periodo di recesso di quattordici (14) giorni per annullare il suo ordine, senza dover motivare la sua decisione.

Il periodo di recesso di quattordici (14) giorni decorre dal giorno in cui il prodotto viene ricevuto dall'Acquirente.

Nel caso di un ordine relativo a più prodotti consegnati separatamente, il periodo di recesso scade quattordici (14) giorni dopo che l'Acquirente prende possesso fisico dell'ultimo prodotto.

Per esercitare tale diritto di recesso, l'Acquirente dovrà comunicare ad AIRTON la propria decisione di recedere prima della scadenza del termine sopra indicato, indicando il numero dell'ordine e i propri dati di contatto completi.

Dopo la verifica da parte di AIRTON, l'Acquirente riceve una e-mail che conferma l'avvenuta registrazione dell'esercizio del proprio diritto di recesso.

Ai sensi dell'articolo L.121-21-8 del Codice del Consumo, l'Acquirente non potrà esercitare il suo diritto di recesso: Nel caso della vendita di prodotti personalizzati, realizzati secondo le specifiche dell'Acquirente.


Effetti del recesso

L'Acquirente dovrà restituire i prodotti all'indirizzo indicato da AIRTON al momento della conferma della registrazione della decisione di recesso, indicando il numero dell'ordine e i dati di contatto completi e accompagnati dalla bolla di accompagnamento debitamente compilata, senza indebito ritardo e, al più tardi, entro quattordici ( 14) giorni successivi alla comunicazione della propria decisione.

I costi diretti della restituzione dei prodotti nonché i rischi della restituzione restano a carico dell'Acquirente.

I prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale, nel loro stato iniziale, in perfette condizioni, né aperti né disimballati, accompagnati da tutti gli accessori e le istruzioni e accompagnati dalla relativa fattura.

L'Acquirente sarà ritenuto responsabile del deprezzamento dei prodotti risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura e il buon funzionamento dei prodotti.

In caso di richiesta di rimborso, AIRTON rimborserà all'Acquirente tutte le somme pagate dall'Acquirente corrispondenti al prezzo di vendita del prodotto restituito meno le spese di restituzione.

Tuttavia AIRTON non rimborserà all'Acquirente il prezzo dei prodotti aperti, restituiti incompleti o danneggiati dall'Acquirente. Tali prodotti verranno rispediti all'Acquirente, a sue spese.



Rifiuto della consegna

In caso di rifiuto di consegna durante il periodo di recesso legale di 14 giorni, e in caso di richiesta di rimborso da parte dell'acquirente, le spese di trasporto nella misura di 60€ IVA inclusa verranno automaticamente detratte dall'importo totale dell'ordine (escluso cronopost).

Per quanto riguarda gli ordini di accessori (esclusi i condizionatori), verrà automaticamente detratto dall'importo totale dell'ordine un importo di € 14,99 IVA inclusa.

Tali costi rappresentano una partecipazione alle spese sostenute da AIRTON per la mancata consegna e rimpatrio della merce.

Il rimborso avverrà dopo il ricevimento e la verifica dei prodotti da parte di AIRTON.

AIRTON effettua il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall'Acquirente per la transazione iniziale

ARTICOLO 13 – GARANZIA SUL PRODOTTO

L'Acquirente dovrà restituire i prodotti all'indirizzo indicato da AIRTON al momento della conferma della registrazione della decisione di recesso, indicando il numero dell'ordine e i dati di contatto completi e accompagnati dalla bolla di accompagnamento debitamente compilata, senza indebito ritardo e, al più tardi, entro quattordici ( 14) giorni successivi alla comunicazione della propria decisione.

AIRTON è responsabile dei difetti di conformità del prodotto alle condizioni previste dagli articoli L.211-4 e seguenti del Codice del Consumo e dei difetti nascosti del bene venduto alle condizioni previste dagli articoli 1641 e seguenti del Codice Civile .

Quando l'Acquirente agisce sotto la garanzia legale di conformità, quest'ultimo beneficia di un periodo di due anni dalla consegna del prodotto per agire.

L'acquirente può scegliere tra la riparazione o la sostituzione del prodotto, alle condizioni di costo previste dall'articolo L. 211-9 del Codice del Consumo.

La garanzia legale di conformità si applica indipendentemente da qualsiasi garanzia commerciale concessa.

L'Acquirente può decidere di attivare la garanzia contro i vizi occulti della cosa venduta ai sensi dell'articolo 1641 del Codice Civile e in tal caso può scegliere tra l'annullamento della vendita o la riduzione del prezzo di vendita ai sensi dell'articolo 1644 del Codice Civile. Codice civile.

È fondamentale sottolineare che la garanzia del produttore offerta da Airton sarà applicabile solo se l'installazione e la messa in servizio del climatizzatore sono conformi alle leggi e ai regolamenti locali in vigore nel Paese interessato. In caso contrario il cliente non potrà beneficiare della garanzia del produttore e Airton si riserva il diritto di rifiutare qualsiasi copertura in caso di problema o difetto del prodotto. I clienti sono responsabili di informarsi e rispettare tutte le leggi applicabili per garantire il rispetto delle condizioni di garanzia e la tutela dei propri diritti.

ARTICOLO 14 - RISERVA DI PROPRIETÀ

I prodotti consegnati restano di proprietà di AIRTON fino al completo ed effettivo pagamento del prezzo da parte dell'Acquirente. Queste disposizioni non impediscono, a partire dalla consegna, il trasferimento all'Acquirente dei rischi di perdita e deterioramento.

ARTICOLO 15 - INFORMAZIONI – CONTATTO – RECLAMI

Per qualsiasi informazione, richiesta di informazioni o reclamo, l'Acquirente potrà contattare AIRTON secondo le seguenti modalità:


  • Per posta raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: 255 Boulevard de la Madeleine, 06000 Nizza



ARTICOLO 16 - PROVA

Per accordo espresso tra AIRTON e l'Acquirente, le e-mail faranno fede tra le Parti, così come i dati registrati dai sistemi di registrazione automatica utilizzati in ragionevoli condizioni di sicurezza sul Sito, in particolare per quanto riguarda l'oggetto e la data dell'invio. ordine.

ARTICOLO 17 - DATI PERSONALI/RISERVATEZZA

AIRTON si impegna a rispettare la riservatezza dei dati personali comunicati dall'Acquirente sul Sito e a trattarli in conformità alla legge sulla protezione dei dati n°78-17 del 6 gennaio 1978.

Le informazioni e i dati personali trasmessi ad AIRTON dall'Acquirente sono soggetti a trattamento informatico e potranno essere utilizzati da AIRTON, dai suoi servizi interni, dai suoi subappaltatori, dai suoi partner commerciali o dai suoi beneficiari per:


  • elaborazione, esecuzione e gestione degli ordini,


  • evadere richieste di informazioni, reclami e revoche,


  • migliorare i servizi che AIRTON offre all'Acquirente


AIRTON si impegna a non comunicare le informazioni relative all'Acquirente a terzi diversi dai suoi beneficiari, dai suoi partner commerciali e dai suoi subappaltatori responsabili della gestione, esecuzione, elaborazione, consegna, pagamento e/o tracciamento degli ordini.

AIRTON potrebbe tuttavia essere tenuta a comunicare tali dati per rispondere ad un'ingiunzione dell'autorità giudiziaria.

In conformità con le disposizioni della legge sulla protezione dei dati n. 78-17 del 6 gennaio 1978, l'Acquirente ha il diritto di accesso, modifica, rettifica e cancellazione dei propri dati personali.

ARTICOLO 18 - INTERezza

Nel caso in cui una delle clausole delle Condizioni Generali di Vendita diventi nulla e/o inefficace a causa di un cambiamento della legislazione, dei regolamenti o per una decisione del tribunale, le altre clausole non saranno nulle e annullate.

ARTICOLO 19 - LEGGE APPLICABILE

Le Condizioni Generali di Vendita e Fornitura di Servizi nonché il rapporto contrattuale concluso tra CAMATEL e l'Acquirente sono soggetti alla legge monegasca.

In caso di controversia, devi inviare una lettera raccomandata al professionista per presentare il tuo reclamo, lui o lei ha due mesi per risponderti e, senza risposta o se non ti soddisfa, puoi: In conformità con articolo L. 612-1 del codice del consumo, in caso di controversia, avete la possibilità di contattare il seguente Mediatore dei consumatori: MCP Médiation 12 Square Desnouettes 75015 PARIS tramite posta o cliccando sul collegamento http://mcpmediation. org e compila il modulo di riferimento online.

ARTICOLO 20: Installazione e messa in servizio dei condizionatori d'aria da parte di professionisti approvati

1. Obbligo di installazione da parte di un professionista autorizzato

Nell'ambito dell'implementazione di Airton in Europa, tra cui Belgio, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Germania e Lussemburgo, è imperativo che l'installazione dei nostri condizionatori d'aria venga eseguita esclusivamente da professionisti approvati o specialisti della refrigerazione. Questo requisito garantisce il rispetto delle normative locali vigenti, nonché la sicurezza e le prestazioni ottimali dei nostri prodotti.

2. Condizioni di messa in servizio

I clienti sono tenuti a rispettare le condizioni di messa in servizio dei condizionatori specifiche per ciascun Paese interessato. Ciò include, ma non è limitato a, ottenere tutti i permessi necessari, rispettare i codici di costruzione e gli standard ambientali e seguire le linee guida del produttore.

3. Responsabilità per inadempimento

Airton declina ogni responsabilità per danni derivanti da un'installazione o messa in servizio impropria dei suoi condizionatori d'aria. I clienti che non rispettano questi termini potrebbero perdere la garanzia e vedersi negare i servizi di manutenzione o riparazione.

4. Prova di installazione da parte di un professionista autorizzato

Ai clienti sarà richiesto di fornire prova scritta che l'installazione è stata eseguita da un professionista abilitato o da un frigorista. Questa prova può includere, ma non è limitata a, una copia della fattura di installazione, un certificato di completamento o qualsiasi altro documento ufficiale rilasciato dal professionista che ha effettuato l'installazione.

5. Ricorso in caso di problema

In caso di problemi relativi all'installazione o alla messa in servizio del condizionatore d'aria, si consiglia ai clienti di contattare Airton per assistenza o consulenza. Ci impegniamo a lavorare a stretto contatto con i nostri clienti per risolvere i problemi e garantire che i nostri prodotti funzionino in modo ottimale e sicuro.

Accettando le presenti condizioni generali di vendita, i clienti si impegnano a rispettare le prescrizioni per l'installazione e la messa in servizio dei condizionatori Airton, nonché ad assumersi la piena responsabilità in caso di inosservanza.